prestazioni mediche

Prestazioni Mediche

OCT - Tomografia ottica computerizzata

La tomografia ottica a radiazione coerente (OCT) è una tecnica introdotta in oculistica da pochi anni. Si tratta di un esame non invasivo molto utile nella diagnosi e nel monitoraggio di numerose patologie corneali e retiniche.

Perimetria

La perimetria è un esame oculistico che permette la misurazione del campo visivo.

Cataratta
Preparazione per interventi chirurgici di cataratta.
PEV
PEV: è un esame elettrofisiologico che studia e mette in evidenza la funzionalità e le patologie del nervo ottico.
Test maculopatie
Test genetici per la prevenzione delle maculopatie: dal 2011 è disponibile un test genetico per la prevenzione delle maculopatie degenerative: la Cenmed è un centro che utilizza questo test, non invasivo ed effettuabile presso lo studio, rivolto principalmente ai consanguinei di pazienti affetti da patologie maculari per effettuare una diagnosi precoce e prevenzione dei portatori.
Studio maculopatie
Studio delle maculopatie e dell'ipovisione a esse correlata.
Interferometria
Interferometria: esame utile per prevedere il recupero funzionale che un paziente, affetto da cataratta e che presenta una patologia del polo posteriore (maculopatia o altre patologie), otterrà dopo l'intervento.
Esame del campo visivo
Esame del campo visivo
Pachimetria
Pachimetria: è un esame che misura lo spessore corneale, cioè della struttura trasparente più anteriore dell'occhio. La misura viene eseguita in micron (abbreviato con il simbolo µ) cioè in milionesimi di metro, o millesimi di millimetro. Lo spessore "normale" della cornea al centro è infatti di poco superiore a mezzo millimetro (520-540 µ).
Tonometria
Tonometria che consiste nella misurazione della pressione interna dell’occhio. Si misura in millimetri di mercurio (mmHg).
Cosa accade se la pressione intraoculare è troppo elevata? Le strutture interne dell’occhio vengono danneggiate. A correre i rischi più elevati è, in ogni caso, il nervo ottico: a lungo andare, se la pressione alta non viene ridotta, la vista diminuisce ed il campo visivo si restringe fino ad arrivare alla cecità (questa patologia è
comunemente conosciuta come "glaucoma"). Infatti, se il nervo ottico subisce danni, gli impulsi bioelettrici che partono dalla retina (stimolata dalla luce) non riescono più ad arrivare alla corteccia visiva che è l'area del nostro cervello deputata alla visione e che si trova nella zona occipitale della corteccia cerebrale.
Visita Ortottica
Nell’ambito della visita, l’oculista dopo la valutazione dell'acuità visiva può ritenere necessario, soprattutto nei bambini, approfondire eventuali problemi inerenti l’equilibrio muscolare degli occhi come la ricerca di alterazioni della motilità oculare, di strabismi, di squilibri sensoriali e di eventuali ambliopie (quest'ultimo termine più comunemente conosciuto come "occhio pigro").
Visita Oculistica
Una visita oculistica è costituita da una serie di test effettuati dall'*oculista* (medico specialista nella cura delle malattie oculari) per valutare le condizioni di salute degli occhi e misurare l'acutezza visiva, ossia la capacità di mettere a fuoco e distinguere gli oggetti.
Attualmente, a causa dell'aumento delle patologie posturali, si dedica una particolare attenzione a queste ultime che possono essere collegate alla visione o ad altre alterazioni per le quali ci avvaliamo della collaborazione di validi specialisti esperti in tali problematiche.
Ipovisione e riabilitazione visiva

Centro di riabilitazione visiva e ipovisione mediante tecnica di Biofeedback per adulti e bambini.
Il Biofeedback è una tecnica innovativa che si basa sulla continua monitorizzazione di fenomeni fisiologici che normalmente sfuggono al controllo volontario del paziente, e nel successivo allenamento al controllo degli stessi.
Il biofeedback viene utilizzato con successo da più di 30 anni per il controllo volontario del battito cardiaco, della pressione sanguigna e di tutte le funzioni, come la stessa visione, autoregolate dal nostro sistema nervoso autonomo. In altre parole, questo sistema rieducativo è una vera e propria ginnastica visiva (tipo il Metodo Bates) con cui si insegna al paziente come ottenere i migliori risultati visivi dai propri occhi; durante il trattamento il soggetto imparerà un nuovo modo di vedere più efficiente rispetto a quello che possiede; si troverà così nella situazione di chi apprende un’abilità motoria e sensoriale (come il nuotare o l’andare in bicicletta) e non potrà più dimenticarla in quanto la eserciterà tutti i giorni. Da circa dieci anni abbiamo trattato adulti affetti da maculopatie degenerative stabilizzate, diabetiche, riduzioni visive post interventi di ditstacco di retina, con ottimi risultati funzionali. Recupero dell'ambliopia dei bambini in tempi brevi senza l'utilizzo dell'occlusione dell'occhio dominante con risultati stabili nel tempo.

Agopuntura
Agopuntura secondo il metodo John Boel per: maculopatie, glaucomi, retinopatia pigmentose, trattamento antalgico collegato o no alle alterazioni posturali e alla visione.
approfondisci

Dove siamo

Cenmed Studio Medico
Corso G.M. Angioy, 55/57 - 07100 Sassari

Ambiente sanitizzato

Jonix purifica e sanifica l'aria degli ambienti tramite tecnologia a plasma freddo, il sistema più sicuro ed efficace per eliminare virus, batteri, sostanze inquinanti e allergeni.

Prenota visita

Ti preghiamo di compilare il modulo in tutti i campi richiesti.

Invia un'email
Campi aggiuntivi
(facoltativo)

Copyright © Cenmed - Tutti i diritti sono riservati
Cenmed Studio Medico - Corso G.M. Angioy, 55/57 - 07100 Sassari
Tel. 079.231100 - Cell. 348.7051788

Powered by E-agle - Crediti